Numeri erotici di donne troie al telefono

La porca perde i denti ma non il vizio… Intervista a una telefonista “con esperienza”

899 27 77 88

numeri erotici di donne troie

Eva, donna matura, per anni è sempre stata una famosa icona del sesso telefonico, con noi oggi fa un tuffo nel passato e ci racconta come ancora oggi, nonostante l’età riesca a fare eccitare gli uomini come poche. Piena di esperienza e si sensualità, si mette a disposizione con molta ironia, e scherza con noi, grazie alla sua solare personalità, rispondendo senza pudore a tutte le nostre domande.

La prima domanda che voglio farti è, da quanti anni ormai fai la telefonista erotica?

Mmm…vediamo, ormai sono trenta anni! Ho iniziato quando avevo circa trent’anni e oggi ne ho ben sessanta portati divinamente ovvio, ma ci sono… Sono una veterana nel campo erotico! Mi ha sempre eccitato tantissimo fare sesso al telefono con degli sconosciuti e per gioco ho iniziato a lavorare, prima poche ore poi sempre con più passione, ancora oggi non riesco a farne a meno, sono grata a chi per offrire un servizio più completo ha inserito la categoria, mature al telefono o simili dandomi la possibilità di continuare a esprimere il mio erotismo nonostante la dentiera! (Ride)

Come riesci, a non stancarsi, dopo trenta anni di questo lavoro?

È vera e propria passione, quasi una necessità, mi piace provare “piacere”, non credere che solo perché gli anni aumentano, cala per forza la libido, anzi, l’esperienza porta a una maggiore consapevolezza del proprio corpo e a orgasmi più lunghi e appaganti, ormai ho i miei clienti fissi, anche a volte, ricevo anche nuove chiamate, che stuzzicano la mia fantasia ogni volta. Tutti i giorni provo emozioni diverse, riesco addirittura a vivere avventure molto interessanti con più trasporto di prima, quest’attività è il mio elisir di giovinezza, sia fisicamente, sono ancora molto atletica sia psicologicamente, non ho tabù o costrizioni mentali, vivo serena perché ho una vita sessuale molto appagante.

Cosa ti rende così famosa e apprezzata in questo settore?

Diciamo che con gli anni ho approfondito diverse tecniche, ma quella di cui vado più fiera è lo squirting, non tutte le donne ne sono capaci, e quindi molti uomini mi hanno sempre chiesto questa cosa. Anche oggi mi diverte molto farlo, sia da sola sia in compagnia, è un tipo di orgasmo femminile molto forte ed eccita anche chi ha un rapporto con me.

Che cosa consiglieresti a chi come te vorrebbe intraprendere questa carriera?

Tanta pratica, le prime volte fare sesso al telefono potrebbe sembrare imbarazzante o difficile ma in realtà col tempo la a passione aumenta e anche la conoscenza del proprio corpo, aumenta il piacere di farlo e rende questo lavoro molto appassionante e divertente. Prendere le cose con ironia e leggerezza, è importantissimo, godersi ogni attimo, e venire davvero, non fingere insomma, fare realmente sesso ed eccitarsi al telefono ci spinge a migliorare sempre di più fino a diventare maestre nell’arte dell’erotismo.

Per quanto ancora pensi di voler lavorare?

Fino che il mio corpo me lo permette, ovviamente, ho sessanta anni ma non li dimostrò, mi tengo in forma e con qualche ritocchino e molta cura al mio corpo sono ancora molto sexy, quando mi renderò conto, di essere troppo vecchia per certe cose smetterò magari di lavorare ma continuerò comunque ad avere una vita sessuale molto attiva, mi auguro!

Ultima domanda, la tua telefonata erotica più piccante?

Rischiamo di diventare volgari, comunque ho fatto sesso con un ragazzo molto giovane ultimamente, non mi capita spesso è stato davvero molto piacevole insegnare qualcosa a questo ragazzo così inesperto. Sono venuta molte volte, e anche lui. È stata un’esperienza nuova in realtà, perché solitamente mi chiamano uomini maturi, e con lui mi sono sentita di nuovo una ragazzina che fa sesso la prima volta. Delicato, timido, e insicuro, un mix molto avvincente per me, con molta dolcezza abbiamo passato un pomeriggio di forte passione.

899 27 77 88